Guest Book

La nostra storia nelle vostre parole e nei vostri ricordi

4 risposte

  1. Ottant’ anni… e non li dimostra! Verrebbe proprio da dire.
    Per questa grande Istituzione Musicale, certamente la più importante in Italia, è però solo un piccolo dettaglio perché il suo dinamismo, la sua determinazione nel fare Cultura in tutte le sue forme, Teatro, Danza e Musica, dimostrano che ha ancora quella giovane energia di chi ha voglia di realizzare, anche se tra mille difficoltà, ancora tanti progetti importanti. Ricorderò sempre il mio primo contatto con la Camerata Musicale Barese, fu al Teatro Piccinni con Nunzio Rotondo nel 1971. Da quel momento, ci saranno altri incontri che non faranno altro che confermarmi il grande impegno nella Cultura che questa grande Società di Concerti ha avuto sempre nel proporre artisti di altissimo livello. Tutto ciò ha cementato un’amicizia ed una stima reciproca che non può che esprimersi con l’augurio di sempre tante soddisfazioni e successi anche nei prossimi 80 anni e più.
    Auguri!

  2. Una selezione di proposte sempre accurate. Abbiamo vissuto bellissime emozioni a Teatro grazie alla Camerata! Auguri!

  3. I miei più cari Auguri alla Camerata per il suo prezioso traguardo. Un vanto per la nostra Città e per l’intera Regione.

  4. “Ho suonato qui tante e tante volte.
    La Camerata mi ha dato molto,
    come ha dato molto alla Musica
    e a Voi che la amate: ora diamo tutti
    il nostro Sostegno alla Camerata Musicale Barese
    e festeggiamo insieme i suoi 80 anni”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.